CinemAmbulante: storie di integrazione (Calabria)

sara y giulio

Nato nel 2016 grazie alla prima edizione di MigrArti progetto è stato ideato da Sara Fratini e Giulio Vita, componenti de La Guarimba, una associazione di innovazione culturale in Calabria, la terra dove tutto è possibile, che usa la cultura come un veicolo per promuovere valori di democrazia partecipativa e accessibilità.

Il progetto coinvolge le cinque province calabresi tra cinema, incontri, musica calafricana e street art.

Con l’obiettivo di creare un impatto positivo sul territorio attraverso la cultura, Cinemambulante si presenta in tre aree d’interesse: la Rassegna di Cinema, il Kino Guarimba e i murales.

Il progetto diffonde valori calabresi come l’importanza della comunità e le tradizioni attraverso concerti multiculturali e pranzi sociali tra registi invitati, squadra organizzativa e popolazione locale di origine italiana e straniera.

cinemambulante-top20-19
cinemambulante-top20-6

Il Kino Guarimba è una esperienza che ospiterà ad Amantea (CS) una residenza cinematografica con la finalità di ideare, girare e produrre cortometraggi che raccontino storie sul territorio calabrese.

Durante dieci giorni professionisti dell’audiovisivo (registi, attori, tecnici del suono, montatori, produttori, scrittori, ecc.) produrranno le proprie opere con l’unica regola di avere un minimo di 40% di scene esterne in Calabria e il 21 giugno tutti i film saranno proiettati in presenza dei registi.

Questi corti viaggeranno in festival internazionali, aumentando l’impatto del nostro operato e la conoscenza della nostra regione con i suoi riti, le sue tradizioni e la sua geografia.

In tutte le edizioni di CinemAmbulante, l'associazione realizza un murales in Calabria coinvolgendo la comunità.

murales-sara-fratini

Organizzatore: Associazione Culturale La Guarimba

Regione: Calabria

Anno di inizio: 2016

Sito web: cinemambulante.com